Prodotti

SHION-BIO-BEST

SHION BIO BEST

Si utilizza sia in fertirrigazione che fogliare in tutte le coltivazioni. il prodotto viene assimilato rapidamente dalle piante potenzia il sistema immunitario delle stesse, e favorisce l’assimilazione dei nutrienti, aumenta la produzione di radici nel terreno. Il prodotto favorisce la traslocazione dei nutrienti nonchè l’assimilazione degli stessi in tutti gli organi della pianta. Favorisce la produzione di sostanze fitostimolanti nelle piante, inoltre aiuta il potenziamento del sistema immunitario delle piante stesse. SHON BIO BEST inoltre ha un azione sui residui organici nel terreno incrementando la loro trasformazione in HUMUS. Il prodotto favorisce la moltiplicazione di microrganismi utili alle piante.

DOSI E MODALITÀ (dosi per ettaro)

COLTURA:

  • Fruttiferi : 2-3 interventi radicali con 3 kg/ha dalla messa a dimora delle piante
    • 4-5 interventi fogliari con 3 kg/ha alle prime foglie vere .
  • Pomodoro, anguria, melone, zucchino, cetriolo,fragola, etc.
    • 3-4 interventi fogliari e radicali .  il primo intervento si consiglia  di farlo contemporaneamente sia fogliare che radicale. 
  • Floricole  e colture ornamentali  2 interventi radicali con 3 kg/ha 
    • 3-4 interventi fogliari con 3 kg/ha  il primo intervento deve essere sia fogliare che radicale in contemporanea
BIOKENTA-BAT

BIOKENTA BAT

PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA

Inoculo di funghi micorrizici

Tipo di ammendante organico:ammendante vegetale semplice non compostato. Contenuto in micorrize (Glomus spp.) 0,005%. Contenuto in batteri della rizosfera (Bacillus subtilis, B. licheniformis, B. amylolyquefaciens, B. megaterium, B. pumilus, B. simplex ) 1×108 UFC/g. Il prodotto non contiene organismi geneticamente modificati ed organismi patogeni (salmonella, coliformi fecali, mesofili aerobici e uova di nematodi). Il prodotto é stabile a temperature e pressioni ordinarie in caso di sversamento raccogliere con segatura e/o sabbia

DOSI DI IMPIEGO

Il prodotto agisce sul metabolismo delle piante perciò, per ottenere i migliori risultati è necessaria un’accurata applicazione. Simplex mantiene la sua massima efficacia per 5/7 gg.

ORTAGGI IN SERRA Applicazione fogliare: 200-250 ml/hl (min. 2 Lt/ha), ogni 7/15 gg. se necessario Applicazione radicale: 2,5 Lt/ha, al trapianto (semina) e ripetere dopo 15 gg. a 1,5 Lt/ha applicare ogni 20 gg. se necessario

ORTAGGI IN PIENO CAMPO Applicazione fogliare: 250-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha), ogni 7/15 gg. se necessario Applicazione radicale: 2,5-3,0 Lt/ha, al trapianto (semina) e ripetere dopo 15 gg. a 1,5 Lt/ha applicare ogni 20 gg. se necessario

FRUTTICOLE Applicazione fogliare: 250-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha), in piena fioritura ed in pre-raccolta se necessario Applicazione radicale: 1,5 Lt/ha, al trapianto (germogliamento) e ripetere dopo 30gg. a 1,5 Lt/ha

VITE e UVA DA TAVOLA Applicazione fogliare: 250-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha),in pre-chiusura grappolo, invaiatura ed in pre-raccolta se necessario

FLORICOLE, ORNAMENTALI Applicazione fogliare: 250-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha), ogni 7/15 gg. se necessario Applicazione radicale: 2,5-3,0 Lt/ha, al trapianto (semina) e ripetere dopo 15 gg. a 1,5 Lt/ha applicare ogni 20 gg. se necessario

TAPPETI ERBOSI 250-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha), a partire da metà aprile ogni 15/30 gg. in funzione delle condizioni ambientali e delle esigenze del tappeto erboso

MODALITÀ DI IMPIEGO

Applicazione fogliare: deve essere diluito in acqua e nebulizzato uniformemente sulla vegetazione. E importante che la soluzione sia distribuita in modo uniforme al fine di garantire l’omogenea copertura e quindi la perfetta funzionalità del prodotto. Per l’applicazione si consiglia l’impiego di sistemi ad alta pressione . Acidificare l’acqua a pH 6, preferibilmente con acidi organici (acetico citrico). Utilizzare nelle ore più fresche della giornata. Non applicare in caso di vento. Il range di temperatura ottimale è 18° – 28°C. Applicare nelle ore del giorno che assicurino le condizioni migliori (con alte temperature durante il giorno applicare alla sera; con temperature molto basse di notte applicare al mattino) Applicazione radicale: applicare su terreno umido, non impiegare elevati volumi di acqua al fine di evitare il dilavamento; miscelare un concime ricco di sostanza organica (ad es. carniccio o borlanda 2-3 kg/ha)

HASU-BIO-BEST

HASU BIO BEST

accelera e stimola i processi biochimici del terreno, incrementa l’HUMUS favorendo la trasformazione dei residui vegetali, favorisce il rafforzamento delle difese naturali delle piante.

Il prodotto viene consigliato su tutte le colture, dalla messa a dimora delle piante e durante tutta la fase di vegetazione delle stesse.

HASU BIO BEST favorisce l’assimilazione del fosforo da parte delle piante rendendo assimilabile il fosforo immobilizzato nel terreno.

DOSI E MODALITÀ (dosi per ettaro)

COLTURA:

  • Vite Si consigliano 3 inteventi con kg 25/Ha di prodotto tramite fertirrigazione a intervento.
  • Agrumi, arboree, fruttiferi (pesco, albicocco etc)  Si consigliano 3 interventi, con kg 25/Ha di prodotto per fertirrigazione ad intervento  
  • Ortaggi floricole Si consigliano 3 interventi, con kg 25/Ha di prodotto, per fertirrigazione ad intervento.
BIORESIST

BIORESIST

CONCIME CE

Soluzione di concime a base di rame (solfato). Rame (Cu) solubile in acqua 2%.

Da utilizzare soltanto in caso di bisogno riconosciuto. Non superare le dosi appropriate.

Il prodotto è stabile a temperature e pressioni ordinarie. Conservare a temperatura compresa tra 5°C e 40°C

DOSI DI IMPIEGO

DOSI DI IMPIEGO Per una migliore efficacia si raccomandano 2/3 applicazioni L’intervallo tra le applicazioni dipende dalle condizioni ambientali e dalle necessità della coltura. VIVAIO Ortaggi: 250-300 ml/hl (min. 2 lt/ha), dai cotiledoni ogni 15 gg Frutticole, Ornamentali: 250-300 ml/hl (min.2lt/ha), dalle prime foglie distese ogni 15/20 gg. Serra e Pieno Campo Ortaggi: 250-300 ml/hl (min 2lt/ha) dalla messa a dimora delle piante ogni 10/20gg per le colture da semina iniziare l’applicazione dai cotiledoni. Melo, Pero: 250-300 ml/hl (min.2,5lt/ha), dall’allegagione ogni 10/20 gg Vite, uva da tavola: 250-300 ml/hl (min. 2,5 lt/ha), dai tralci di 5 cm ogni 10/20 gg ( non durante la fioritura) Agrumi: 300-400 ml/hl (min.3 lt/ha), dalla ripresa vegetativa 2 appl. in 20 gg quindi ogni 30/40gg se necessario. Olivo: 300-400 ml/hl ( min. 2,5 lt/ha), prima della ripresa vegetativa 2 appl. in 20 gg, 2 appl. fine primavera , 2 appl. in corrispondenza dell’ invaiatura. Actinidia: 250-300 ml/hl (min.2,5 lt/ha), dalla ripresa vegetativa due appl. in 20 gg, quindi ogni 30/40 gg se necessario. Banana: 250-300 ml/hl (min. 3 lt/ha) ogni 10/30 gg. Avocado,Mango, Papaia: 250-300 ml/hl (min. 3 lt/ha), dalla crescita delle nuove foglie ogni 10/30 gg. Fragola: 200-300 ml/hl (min. 2 lt/ha), dalla 3a alla 5a foglia distesa (BBCH 13/15) ogni 10/15 gg, in condizioni di elevata umidità ogni 7 gg Piccoli Frutti: 250-300 ml/hl (min. 2 lt/ha) dall’allegagione ogni 10/20gg Noce, Nocciolo: 250-300 ml/hl (min. 2,5 lt/ha) dalla ripresa vegetativa ogni 10/30 gg. Cereali: 250-300 ml/hl ( min 2,5 lt/ha), al secondo nodo visibile (BBCH 32) e inizio spigature(BBCH 50/52). Soia: 250-300 ml/hl(min. 2,5 lt/ha) dalle prime foglie vere ogni 10/30 gg Tabacco: 250-300 ml/hl ( min. 2,5 lt/ha), dal trapianto ogni 10/20gg Aromatiche: 250-300 ml/hl (min. 2 lt/ha), durante il ciclo colturale ogni 10/20gg Ornamentali e floricole: 250-300 (min. 2 lt/ha), durante il ciclo colturale ogni 10/20gg

ALGHE-BEST

ALGHE BEST

È un concime organico di origine vegetale, contenente estratti di lievito ed estratti di alghe brune di Ecklonia maxima e Ascophillum nodosum. Questo tipo di alghe è ricco, nei tessuti, di fitormoni, proteine, vitamine, polisaccaridi, aminoacidi, sali minerali.

DOSI E MODALITÀ (dosi per ettaro)
  • CARCIOFO, POMODORO, MELANZANA, PEPERONE, ANGURIA, CETRIOLO, MELONE, ZUCCHINA, SEDANO, INSALATE etc.. Kg 2/Ha per via fogliare dal trapianto alla raccolta
  • VITE, OLIVO, ACTINIDIA, PESCO, CILEGIO, MELO, PERO, ALBICOCCO, etc..  Kg 3/Ha per via radicale dalla ripresa vegetativa all’invaiatura
  • FLORICOLE ed ORNAMENTALI Kg 3/Ha per via radicale dal trapianto o dal risveglio vegetativo
OLIO-VEGETALE

OLIO VEGETALE

CORROBORANTE – Potenziatore delle difese delle piante

Sostanza di origine naturale che migliora la resistenza delle piante agli stress biotici ed abiotici Oli vegetali alimentari (Olio di soia e cumino) Composizione: Olio di soia 50,5% e olio di cumino 3,3% dispersi in acqua Olio di soia e cumino ottenuti da spremitura a freddo dei semi di tali colture.

DOSI E MODALITÀ

Ortaggi (Tutti), Erbe aromatiche (Tutte) in serra: 120-200 ml/hl (minimo 1.5 l/ha). Ortaggi (Tutti), Erbe aromatiche (Tutte) in pieno campo: 120-200 ml/hl (minimo 1.5 l/ha). Frutticole (Tutte), Vite, Uva da tavola, Agrumi, Olivo: 120-200 ml/hl (minimo 1.5 l/ha). Ornamentali (Tutti): 120-200 ml/hl (minimo 1.5 l/ha). Ripetere a necessità ogni 4/10 giorni in funzione delle esigenze della coltura Il prodotto deve essere diluito in acqua e nebulizzato uniformemente sulla vegetazione. Utilizzare nelle ore più fresche della giornata.

 

BIOLEAF-MZ

BIOLEAF-MZ

CONCIME ME

Miscela di microelementi manganese (Mn) (EDTA) e zinco(ZN)(EDTA)

Manganese (Mn) soubile in acqua 3%

Manganese (Mn) chelato con EDTA 3%

Zinco (Zn) solubile in acqua 1%

Zinco (Zn) chelato con EDTA 1%

Agente chelante: EDTA

Intervallo di pH che garantisce una buona stabilità della frazione chelata: 4-9

Da utilizzare soltanto in caso di bisogno riconosciuto

Non superare le dosi appropriate

Il prodotto é stabile a temperature e pressioni ordinarie

DOSI DI IMPIEGO

Per una migliore efficacia si raccomandano 2/3 applicazioni L’intervallo tra le applicazioni dipende dalle condizioni ambientali e dalle necessità della coltura. Ortaggi a frutto (pomodoro, peperone, malanzana etc.): 250-350 ml/hl (min. 2,5lt/ha), dal trapianto ogni 10/20gg. Per le colture da semina incominciare l’applicazione dalle prime foglie vere. Ortaggi a foglia, bulbo, fiore, radice, gemma , seme, fusto: 200-300ml/hl (min. 2lt/ha), dal trapianto ogni 10/20gg. Per le colture da semina iniziare l’applicazione dalle prime foglie vere. Melo Pero: 250-350ml/hl ( min 2,5 lt/hl), da gemme fiorali visibili (BBCH 55), ogni10/20gg. Vite e uva da tavola: 250-350 ml/hl (min.2,5 lt/ha), da tralci di 5 cm ogni 10/20gg. Agrumi: 250-400 ml/hl, (min.2,5 lt/ha), dalla ripresa vegetativa 2 appl. in 20gg, quindi ogni 30/40 gg se necessario. Olivo: 250-400 ml/hl, (min.2,5 lt/ha) prima della ripresa vegetativa 2 appl. in 20gg, 2 appl. inizio estate e 2 appl. in corrispondenza dell’invaiatura. Kiwi: 250-350ml/hl,(min. 2,5 lt /ha), dalla ripresa vegetativa 2 appl. in 20 gg, poi se necessario ogni 30/40 gg. Banana: 250-350ml/hl (min.2,5 lt/ha), ogni 10/30 gg. Avocado, mango, papaya: 250-350ml/hl (min.2,5 lt/ha), dalla crescita delle nuove foglie ogni 10/30 gg. Fragola: 200-300ml/hl (min.2,0 lt/ha), dalla 3a/5a foglia distesa (BBCH 13/15) ogni 10/15 gg., in condizioni di elevata umidita ogni 7gg. Piccoli frutti: 200-300ml/hl (min.2,0 lt/ha), dalle prime foglie espanse (BBCH 19) ogni 10/20 gg. Noce, nocciolo: 250-350ml/hl (min.2,5 lt/ha), dalla ripresa vegetativa ogni 10/30gg Cereali: 250-350ml/hl (min.2,5 lt/ha), al secondo nodo visibile (BBCH 32) e inizio spigatura (BBCH 50/52)Soia: 250-350ml/hl (min.2,5 lt/ha), dalle prime foglie vere ogni 10/30 gg. Tabacco: 250-350ml/hl (min.2,5 lt/ha), dal trapianto ogni 10/20g. Aromatiche: 200-300ml/hl (min.2,0 lt/ha), durante il ciclo colturale ogni 10/20gg. Ornamentali, floricole: 200-300ml/hl (min.2,0 lt/ha), durante il ciclo colturale ogni 10/20gg. Tappeti erbosi: 200-300ml/hl (min.2,0 lt/ha), da metà di primavera ogni 8/15 gg.

BIOTER-DRY

BIOTHER DRY

PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA

Inoculo di funghi micorrizici

Tipo di ammendante organico: ammendante vegetale semplice non compostato.

Contenuto in micorrize (Closum spp.) 0,005%

Contenuto in batteri delle rizosfera 1×10 UFC/g

Contenuto in Trichoderma (Trichoderma harzianum e Trichoderma viride) 1×10 UFC/g

Il prodotto non contiene organismi geneticamente modificati ed organismi potageni (salmonella, coliformi fecali, mesofili aerobici e uova di nematodi)

Il prodotto é stabile a temperature e pressioni ordinarie

Conservare a temperatura compresa tra 5°C e 40°C

DOSI E MODALITÀ

Distribuire in fertirrigazione

Distribuire con barra da diserbo, in questo caso utilizzare minimo 1500 LT/ha, oppure distribuire il prodotto e fare una leggera irrigazione

Si consiglia aggiungere sostanza organica (carniccio o borlanda) per, aumentare rapidamente la colonizzazione del trichoderma. Nell’agricoltura convenzionale utilizzare 72 ore dopo i fungicidi. In terreni poveri di sostanza organica (<1%) si consiglia di fare una concimazione ricca di carbonio organico

Acidificare la sospensione a pH6

Si consiglia l’applicazione del prodotto ad una temperatura del terreno tra 10° e 25° gradi

COLTURE: Ortaggi: aglio, asparago, bietola, bietola rossa, broccoletto, cappero, carciofo, cardo, carota, cavolfiore, cavolino di Bruxelles, cavolo capuccio, cavolo verza, ceci, cetriolo, cima di rapa, cipolla, fagioli, fagiolini, fave, finocchio, insalate (cicorie, catalogna, crescione, lattughe, lattughino, radicchi, rucola, songino, tarassaco), lenticche, melanzana, patata, peperone, pisello, pomodoro, porro, rapa, ravanello, scalogno, scorzonera, sedano, sedano rapa, spinacio, zuccha, zucchino. Frutticole: actinidia, albicocco, alchechengi, agrumi (arancio, cedro, chinotto, kumquat, limetta o lime, limone, mandarino, mandarancio, clementino,pompelmo), anacardio, ananas, arachide, arguta,avacdo, banano, babaco, banano, cachi , castagno, ciliegio, cocco, cocomero o anguria, dattero, feijoa, fico fico d’india, fragola kiwano, litchi, mango, mandorlo, mangostano, melo, melograno, melone, nespolo del giappone, nocciola, noce, noce del Brasile, papaia, passiflora, pero, pesco, nettarino, piccoli frutti (lampone, mirtillo, mora di roso, ribes), pinolo, pistacchio, susino. Vite e uva da tavola. Erbe aromatiche: Alloro, aneto, basilico, coriandolo, dragoncello, issopo, maggiorana, menta, mirto, origano,prezzemolo, rosmarino, salvia, zafferano. Industriali: avena, farro,frumento,grano saraceno,kamut,mais,orzo,segale,soia,pisello proteico,tabacco,girasole. Floricole,ornamentali. Tappeti erbosi.

 

DOSI DI IMPIEGO
  • ORTICOLE IN VIVAIO Preparazione substrato di coltivazione 250gr/m3 miscelato bene. Pre-trapianto: bagno radicale in acqua e prodotto a 10gr/LT. Post semina: irrigazione con 5gr/LT di prodotto
  • ORTICOLE A PIENO CAMPO E IN SERRA Al trapianto: 2,5 kg/ha, alla messa a dimora delle piante, ripetere dopo 15 gg stessa dose. Colture da semina: 2,5 kg/ha 5gg prima della semina, dopo l’emissione delle prime foglie vere a 2,5 kg/ha 
  • FRUTTICOLE VITE, OLIVO, AGRUMI Applicazione al suolo: 2,5 kg/ha, alla messa a dimora delle piante, ripetere ogni anno al germogliamento con 1,0 kg/ha
  • FLORICOLE E ORNAMENTALI Applicazione al terreno: 2,5 kg/ha, alla messa a dimora delle piante, ripetere dopo 15 gg stessa dose
  • TAPPETI ERBOSI Applicazione al terreno: 2,5 kg/ha 5/7 gg pre semina, ripetere inizio primavera, inizio estate, inizio autunno 1,5kg/ha
  • CONCIA DEI SEMI Mais: 150gr/25000 semi Frumento, riso, girasole, avena, soia, farro, kamut, orzo: 2kg/ton di seme Erba medica, trifoglio, cece, fagiolino, fagiolo, pisello: 2,5kg/ton di seme
BIOTER-KAT

BIOTHER KAT

PRODOTTO AD AZIONE SPECIFICA

Tipo di ammendante organico: ammendante vegetale semplice non compostato.

Contenuto in micorrize (Closum spp.) 0,005%

Contenuto in batteri delle rizosfera (Bacillus spp.) 1×105 UFC/g

Il prodotto non contiene organismi geneticamente modificati ed organismi potageni (salmonella, coliformi fecali, mesofili aerobici e uova di nematodi)

Il prodotto é stabile a temperature e pressioni ordinarie

DOSI E MODALITÀ

Applicazione fogliare: acidificare la soluzione a pH6 preferibilmente con acidi organici (citrico e acetico). Utilizzare nelle ore più fresci della giornata. Non applicare in caso di vento. Applicazioni radicale: applicare su terreno umido, non impiegare elevati volumi di acqua al fine di evitare il dilavamento; miscelare un concime ricco di sostanza organica (es. carnicio o borlanda 3-4 kg/ha).

Acidificare la sospensione a pH6

Si consiglia l’applicazione del prodotto ad una temperatura del terreno tra 10° e 25° gradi

DOSI DI IMPIEGO
  • Ortaggi in serra (a frutto, a foglia, a burbo, a fiore, a fusto, a radice, a semi, a gemma) Applicazione fogliare: 150-250 ml/hl (min. 2 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Ortaggi in pieno campo (a frutto, a foglia, a bulbo, a fiore, a fusto, a radice, a semi, a gemma) Applicazione fogliare: 200-300 ml/hl (min. 2 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Frutticole: ( tutte) Applicazione fogliare: 200-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Vite, Uva da tavola: Applicazione fogliare: 200-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Olivo: Applicazione fogliare: 200-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Agrumi: Applicazione fogliare: 200-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Aromatiche in serra: (tutte) Applicazione fogliare: 150-250 ml/hl (min. 2 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Aromatiche in pieno campo: ( tutte) Applicazione fogliare: 200-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Ornamentali in serra: (tutte) Applicazione fogliare: 150-250 ml/hl (min. 2 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Ornamentali in pieno campo: (tutte) Applicazione fogliare: 200-300 ml/hl (min. 2,5 Lt/ha) Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Tappeti erbosi: Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
  • Concia delle sementi: 400-600 ml/100 kg di semi
  • Arboricoltura, ornamentali, tappeti erbosi in ambito urbano ed aree sensibili: Applicazioni radicale : 3-4 Lt/ha
ALGHE-BEST-BIO

ALGHE BEST BIO

Contiene un estratto di alga concentrato ottenuta dalla spremitura a freddo e sottovuoto delle foglie di Ecklonia maxima. Il prodotto è indicato per lo sviluppo naturale e proporzionato delle piante. L’alga viene raccolta quando il rapporto fra auxine e citochinine è massimo. Le auxine stimolano la distensione delle cellule parenchimatiche. Il prodotto contiene anche la vitamina B, che uno stimolante per la ripresa vegetativa.

DOSI E MODALITÀ (dosi per ettaro)

CARCIOFO, POMODORO, MELANZANA, PEPERONE, ANGURIA, CETRIOLO, MELONE, ZUCCHINA, SEDANO, INSALATE etc..Kg 1/Ha per via fogliare o radicale dal trapianto alla raccolta

VITE, OLIVO, ACTINIDIA, PESCO, CILEGIO, MELO, PERO, ALBICOCCO, etc.. Kg 1,5/Ha per via fogliare o radicale dalla ripresa vegetativa all’invaiatura

FLORICOLE ed ORNAMENTALI Kg 1/Ha per via radicale o fogliare dal trapianto o dal risveglio vegetativo

SUISEN-BIO-BEST

SUISEN BIO BEST

Contiene estratti di alghe Ecklonia Maxima e Ascophillum Nodosum i quali sono ricchi di auxine e citochinine in un rapporto che favorisce l’ingrossamento dei frutti grazie al maggiore assorbimento dei nutrienti presenti nel terreno. Il prodotto può essere utilizzato su qualsiasi coltura

DOSI E MODALITÀ (dosi per ettaro)

ORTAGGI: 1,5 kg/HA per applicazione in fase di trapianto e in fase di ingrossamento

VITE, OLIVO, CILIEGIO, PESCO, ACTINIDIA, MELO, PERO, ALBICOCCO, AGRUMI: 1,5 kg/Ha per applicazione fogliare, dall’inizio dell’ingrossamento dei frutti fino all’invaiatura.